Vulvodinia Survey
Tumore Mammella
Xagena Mappa
Tumore Ovaie

I tumori uterini sono associati a un alto rischio di tromboembolia venosa. Le lineeguida pratiche dell'ASCO ( American Society of Clinical Oncology ) raccomandano che tutte le pazienti sottoposte a ch ...


Gli esiti avversi della gravidanza nelle donne con sindrome di Sjögren primaria sono stati valutati solo retrospettivamente utilizzando metodi eterogenei e con risultati contraddittori. Sono stati ...


Il rischio di diabete di tipo 2 tra le donne con intolleranza al glucosio durante la gravidanza che non soddisfa i criteri del diabete gestazionale richiede ulteriori indagini. Sono state esaminate l ...


Gli esiti tra i pazienti con tumori associati alla gravidanza ( diagnosticati durante la gravidanza o 1 anno dopo il parto ) diversi dal cancro alla mammella hanno ricevuto relativamente poca attenzio ...


Nonostante la ben nota associazione tra disturbi ipertensivi della gravidanza e malattie cardiovascolari, esistono dati limitati su quali specifiche diagnosi cardiovascolari abbiano i maggiori profili ...


L’intero spettro delle associazioni tra l’esposizione alla Cannabis in utero e gli esiti avversi neonatali non è ancora ben definito. L'obiettivo di uno studio è stato quello di valutare le associa ...


La nascita pretermine spontanea è il punto finale di molteplici percorsi fisiopatologici diversi. È stato dimostrato che la restrizione della crescita fetale, valutata mediante biometria fetale ultr ...


L’intervento sullo stile di vita pre-concezionale ha il potenziale di ridurre il diabete mellito gestazionale, ma mancano dati di studi clinici. Sono stati determinati gli effetti di un intervento ...


Sono stati esaminati gli esiti avversi alla nascita tra le donne adolescenti e giovani adulte con diagnosi di tumore ( donne AYA, di età compresa tra 15 e 39 anni ) durante la gravidanza. Sono stat ...


Una precedente pubblicazione sugli esiti della gravidanza di madri esposte a OnabotulinumtoxinA ( OnaB-A; Botox ) ha dimostrato che la prevalenza di difetti fetali maggiori ( 0.9%, 1/110 ) era paragon ...


L'adenomiosi è una condizione ginecologica benigna che origina dalla zona giunzionale uterina. Studi recenti hanno indicato una relazione tra adenomiosi ed esiti ostetrici avversi, ma le prove riman ...


La previsione del rischio di preeclampsia è fondamentale per fornire informazioni su un’assistenza materna efficace. L'attuale screening per la preeclampsia tra la settimana 11 e 13 di gestazione, u ...


Le benzodiazepine e gli ipnotici Z ( Zolpidem, Zopiclone e Zaleplon ) sono comunemente prescritti per l'ansia e l'insonnia durante la gravidanza, ma le prove relative ai potenziali esiti neonatali avv ...


Secondo una meta-analisi, le pazienti con arterite di Takayasu, incinte, presentano un aumentato rischio di esiti avversi della gravidanza, tra cui ipertensione e aborto spontaneo, rispetto alla popol ...


Un recente studio randomizzato e controllato di profilassi antibiotica per la prevenzione dell'infezione dopo il parto vaginale operativo ha mostrato che le donne a cui era stata assegnata la profilas ...