OncoGinecologia
Tumore Mammella
Tumore Ovaie
Xagena Mappa

Il sovrappeso e l'obesità materna sono associati a complicanze della gravidanza ben note. Gli interventi prenatali sulla dieta e sullo stile di vita hanno un modesto effetto sull'aumento di peso gesta ...


Il sanguinamento all'inizio della gravidanza è fortemente associato alla perdita della gravidanza. Il Progesterone è essenziale per il mantenimento della gravidanza. Diversi piccoli studi hanno sug ...


Ridurre le morti da disturbi ipertensivi della gravidanza è una priorità globale. Il basso contenuto di calcio nella dieta potrebbe spiegare l'alta prevalenza di preeclampsia ed eclampsia nei Paesi a ...


L'uso di Acido Tranexamico ( Tranex ) riduce la mortalità dovuta a emorragia postpartum. Si è determinato se la somministrazione profilattica dell'Acido Tranexamico oltre all'Ossitocina profilattica ...


Non è chiaro se l'integrazione materna di Vitamina-D durante la gravidanza e l'allattamento migliori la crescita fetale e infantile nelle regioni in cui la carenza di vitamina D è comune. È stato c ...


L'emorragia postpartum è la causa più comune di morte materna. L'Ossitocina è la terapia standard per la prevenzione dell'emorragia postpartum, ma richiede conservazione al freddo, che non-dispon ...


La gestione medica della perdita precoce della gravidanza è una alternativa all'aspirazione uterina, ma il trattamento medico standard con il Misoprostolo spesso causa un fallimento del trattamento. ...


La preeclampsia pretermine è una causa importante di morte e di complicanze materne e perinatali. Non è sicuro se l'assunzione di Aspirina [ Acido Acetilsalicilico ] a basse dosi durante la gravidanz ...


L’integrazione con Acidi grassi polinsaturi n-3 a lunga catena ( PUFA n-3 a lunga catena ) nel terzo trimestre di gravidanza ha ridotto il rischio assoluto di sibili respiratori persistenti o asma e d ...


L'aggiunta di Azitromicina ( Zitromax ) ai regimi standard per la profilassi antibiotica prima del parto cesareo può ridurre ulteriormente il tasso di infezione post-operatoria. Sono stati valutati ...


Il travaglio è indotto nel 20-30% di tutte le gravidanze. Nelle donne con una cervice sfavorevole, sia Misoprostolo per via orale sia il catetere di Foley sono ugualmente efficaci rispetto al Dinopros ...


I neonati che nascono a 34-36 settimane di gestazione ( pretermine tardivo ) sono a maggiore rischio di esiti respiratori avversi e altri esiti rispetto a quelli nati a 37 settimane di gestazione o su ...


Nelle donne con minaccia di parto pretermine, il ritardo del parto di 48 ore permette ai corticosteroidi prenatali di migliorare gli esiti neonatali. Per questo motivo, vengono spesso somministrati ...


La somministrazione di Progesterone ha dimostrato di ridurre il rischio di parto pretermine e morbilità neonatale in donne ad alto rischio, ma vi è incertezza circa gli effetti a lungo termine sul bam ...


L'obesità è associata a un aumentato rischio di esiti avversi di gravidanza. Gli studi di intervento sullo stile di vita non hanno mostrato un miglioramento dei risultati. La Metformina migliora la ...