OncoGinecologia
XagenaNewsletter
Tumore Ovaie
Tumore Mammella

I neonati che nascono a 34-36 settimane di gestazione ( pretermine tardivo ) sono a maggiore rischio di esiti respiratori avversi e altri esiti rispetto a quelli nati a 37 settimane di gestazione o su ...


Nelle donne con minaccia di parto pretermine, il ritardo del parto di 48 ore permette ai corticosteroidi prenatali di migliorare gli esiti neonatali. Per questo motivo, vengono spesso somministrati ...


La somministrazione di Progesterone ha dimostrato di ridurre il rischio di parto pretermine e morbilità neonatale in donne ad alto rischio, ma vi è incertezza circa gli effetti a lungo termine sul bam ...


L'obesità è associata a un aumentato rischio di esiti avversi di gravidanza. Gli studi di intervento sullo stile di vita non hanno mostrato un miglioramento dei risultati. La Metformina migliora la ...


L'obesità materna è associata ad aumentato peso alla nascita, e a obesità e mortalità prematura nella prole adulta. Il meccanismo con cui l'obesità materna porta a questi risultati non è ben compres ...


Le trombofilie sono disturbi comuni che aumentano il rischio di tromboembolismo venoso associato alla gravidanza e di perdita della gravidanza e possono anche aumentare il rischio di complicanze della ...


Il fumo materno durante la gravidanza influenza negativamente lo sviluppo dei polmoni del feto, con diminuzione permanente della funzionalità polmonare e aumento del rischio di asma. In un modello d ...


Ci si è chiesti se in una donna di 35 anni con gravi complicanze ricorrenti della gravidanza mediate dalla placenta nelle sue due gravidanze, l’Eparina a basso peso molecolare potesse essere di aiuto ...


Si è valutato se l'aggiunta di Metoclopramide o la sua combinazione con Ondansetron a una infusione profilattica di Fenilefrina possano migliorare la profilassi per nausea e vomito in ambiente intraop ...


L'importanza dei livelli di autoanticorpi materni nel blocco cardiaco congenito e i fattori materni che possono ridurre il carico della malattia richiedono ulteriori chiarimenti.Sono stati revisionati ...


Nessuno studio randomizzato controllato ha confrontato direttamente il Progesterone vaginale con il cerchiaggio cervicale per la prevenzione delle nascite pretermine nelle donne con una cervice corta ...


Nella minaccia di parto pretermine, la tocolisi di mantenimento con Nifedipina, dopo un ciclo iniziale di tocolisi e corticosteroidi per 48 ore, può migliorare l'esito perinatale. Si è cercato di dete ...


Uno studio ha verificato se l'Acido Ursodesossicolico ( UDCA; Deursil ) sia in grado di ridurre il prurito nelle donne con colestasi intraepatica della gravidanza, e se il parto anticipato non aumenta ...


L’obiettivo di una revisione sistematica e una meta-analisi di studi randomizzati e controllati sulla terapia tocolitica nelle donne a rischio di parto pretermine è stato quello di individuare il più ...


Per valutare se la somministrazione di 17-alfa-Idrossiprogesterone caproato ( Lentogest ) può prevenire la morbilità neonatale in gravidanze multiple, riducendo il tasso di nascite prete ...